BANDI REGIONALI 2020 PER DEMOLIZIONI

Con riferimento alla legge regionale 14/2017 “Disposizioni per il contenimento del consumo di suolo”

si segnala

che la Giunta regionale, con propria deliberazione n. 635 del 19.5.2020, ha assegnato i finanziamenti per complessivi 200 mila euro destinati a interventi di riqualificazione edilizia e ambientale attraverso la demolizione di opere incongrue, di elementi di degrado e di manufatti ricadenti in aree a pericolosità idraulica e geologica o nelle fasce di rispetto stradale e la conseguente rinaturalizzazione del suolo.

In proposito sono previsti due bandi pubblici:
- finanziamenti per interventi di demolizione e ripristino del suolo naturale o seminaturale il cui valore stimato sia uguale o superiore a euro 100.000;
- finanziamenti per interventi di demolizione e ripristino del suolo naturale o seminaturale il cui valore stimato sia inferiore a euro 100.000.

Nel primo caso il contributo massimo non può superare i 50 mila euro, nel secondo caso i 20 mila euro.

In tutti i casi, il sostegno regionale sarà concesso nella misura massima del 50% delle spese strettamente connesse agli interventi.

I bandi sono pubblicati nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto, scadono il prossimo 31 luglio e sono disponibili al seguente link:
https://bur.regione.veneto.it/BurvServices/pubblica/DettaglioDgr.aspx?id=421052