Termine per presentare osservazioni e richieste in materia urbanistica - ulteriore tempo fino al 6 maggio 2020

Prot. n. 2823

IL RESPONSABILE DELL’AREA URBANISTICA

Richiamati gli avvisi al pubblico:
• ADOZIONE VARIANTE N. 7 AL PIANO DEGLI INTERVENTI - L.R. 23 aprile 2004 n. 11, art. 18 - prot. n. 1116 del 4.2.2020
• ADOZIONE VARIANTE DI ADEGUAMENTO DEL P.A.T. ALLE DISPOSIZIONI SUL CONTENIMENTO DEL CONSUMO DI SUOLO - L.R. 6 giugno 2017 n. 14, art. 14 - prot. n. 1138 del 4.2.2020
• INDIVIDUAZIONE DEI MANUFATTI INCONGRUI - L.R. 4 aprile 2019 n. 14, art. 4 - prot. n. 1198 del 6.2.2020

Visto che i provvedimenti relativi all’emergenza epidemiologica da covid-19 hanno determinato misure di contenimento e contrasto della diffusione del contagio tali da comportare considerevoli difficoltà per i normali contatti sociali;
Considerato che questa sede municipale, per le stesse misure sopra dette, è stata chiusa dal giorno 17 marzo e solo dall’1 aprile gli uffici comunali, compreso lo scrivente, sono raggiungibili telefonicamente e l’accesso deve essere concordato;
Ritenuto di estendere per ulteriori 30 giorni il periodo nel quale è possibile presentare osservazioni e richieste in relazione agli avvisi pubblici sopra elencati e che stabilivano il termine del 6 aprile;

RENDE NOTO

Che fino al prossimo 6 maggio chiunque può formulare osservazioni alla due varianti adottate, nonché gli aventi titolo possono presentare le richieste di classificazione dei manufatti.
Le documentazioni che perverranno all’ufficio protocollo entro tale termine, verranno successivamente esaminate dal Consiglio Comunale che, con separate delibere di approvazione, andrà a decidere per le rispettive varianti dello strumento urbanistico comunale.

Fontanelle, 6.4.2020.

Il responsabile dell’Area Urbanistica geom. Roberto Pinese